pil 2021

Pil 2021, S&P alza le stime al +6,4% e l’ISTAT segue la linea

pil 2021

Pil 2021, S&P alza le stime al +6,4% e l’ISTAT segue la linea

Il rapporto di S&P (ricordo che si tratta di una società privata) ha migliorato le previsioni sul PIL italiano per il 2021, dal 6% di fine ottobre all’attuale 6,4%. Questo perchè, si legge, “Grazie a settori più orientati al mercato interno e al rapido lancio di misure di sostegno, Francia e Italia si stanno riprendendo più rapidamente del previsto” anche se, in precedenza e nello stesso report, la nuova ondata di contagi “potrebbe rallentare la ripresa dei consumi, soprattutto nei servizi rivolti ai consumatori…

L’ISTAT si allinea sulla stessa stima, prevedendo un 6,3%. L’ipotesi che l’ISTAT ha previsto tiene conto degli effetti degli interventi previsti dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), dell’orientamento ancora espansivo della politica monetaria e dell’assenza di significative misure di contenimento delle attivita’ sociali e produttive legate all’emergenza sanitaria. (ndr: ci sarebbe da capire meglio il significato di questa frase). Secondo la previsione ISTAT sono in vista ulteriori progressi per il mercato del lavoro con “segnali favorevoli sulle prospettive di occupazione nei prossimi mesi“.

Nel 2021 prevedono una crescita delle Unità di lavoro (+6,1%) che proseguirà anche nel 2022 (+4,1%) in linea con l`evoluzione del PIL. Però poi prosegue affermando che il tasso di disoccupazione aumenterà (ndr: ma avevano appena detto che aumentavano le Unità di lavoro…) nel corso dell’anno (9,6%) per poi ridursi nel 2022 (9,3%). I consumi delle famiglie segneranno un deciso incremento del 5,1% nel 2021 e del 4,8% nel 2022. Ma tutto questo ottimismo stride un po’ con le dichiarazioni fatte in precedenza, nemmeno molti giorni or sono.

Ma come si possono dare indicazioni contrastanti tra loro all’interno della stessa notizia/articolo..? Sentite Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori: “Bene. Una stima positiva, ma su quella del 2022 pesa l’incognita inflazione… L’Istat, infatti, ha considerato uno scenario con un’inflazione per il 2022 pari al 2,2%, quando a novembre siamo già saliti al 3,8% e almeno fino ad aprile 2022 non si vedono spiragli di discesa, visto l’impennata dei beni energetici, le difficoltà di approvvigionamento per il gas e la decisione di ieri dei Paesi Opec di non aumentare ulteriormente la produzione rispetto ai 400 mila barili al giorno già previsti“.

Giuliano Vendrame
Si Systems Trieste

PER CONTATTI compilate l’apposito form
Seguici su Facebook

Tags: ,

richiedi informazioni

Compila il form sottostante ed un nostro incaricato ti ricontatterà nel minor tempo possibile

    Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

    le ultime news

    Il successore di super Mario Draghi? Ecco chi sarà…

    Il successore di super Mario Draghi? Ecco chi sarà…

    Sapete chi sarà il volto nuovo? Bene, prima di dirti il nome devo fare una premessa...

    Leggi di più

    Draghi (ed i suoi complici) e le bugie – parte quarta

    Draghi (ed i suoi complici) e le bugie – parte quarta

    4° episodio: non penserai che sia finito tutto solo perchè adesso Super Mario non c’è più, vero?

    Leggi di più

    Draghi (ed i suoi complici) e le bugie – parte terza

    Draghi (ed i suoi complici) e le bugie – parte terza

    3° episodio: ma il governo dei migliori non avrebbe dovuto avere un impatto migliore sullo spread? Dall’insediamento ad oggi non ha fatto altro che salire...

    Leggi di più

    Draghi (ed i suoi complici) e le bugie – parte seconda

    Draghi (ed i suoi complici) e le bugie – parte seconda

    2° episodio: aliquota IVA e concessioni balneari. La Commissione Europea vuole che ci sia un aumento delle tasse...

    Leggi di più

    Draghi (ed i suoi complici) e le bugie

    Draghi (ed i suoi complici) e le bugie

    La Commissione Europea vuole che ci sia un aumento delle tasse, a partire dall’IVA, passando per la casa e sui beni demaniali...

    Leggi di più

    Crisi, guerra, economia, UE… povera Italia

    Crisi, guerra, economia, UE… povera Italia

    La BCE non comprerà più i bond. Notizia terrificante se poi la uniamo a tutta un’altra serie di informazioni sparse...

    Leggi di più

    Fattura elettronica, obbligo dal 01.07.2022

    Fattura elettronica, obbligo dal 01.07.2022

    Dal primo luglio fattura elettronica obbligatoria anche per le partite Iva nel regime dei forfettari...

    Leggi di più

    ISA (ex Studi di Settore): come saranno i prossimi?

    ISA (ex Studi di Settore): come saranno i prossimi?

    Ecco quali sono le novità per gli Indicatori Sintetici di Affidabilità fiscale applicabili all'esercizio 2021...

    Leggi di più

    Per Draghi e per la UE tutto bene, solo un “rallentamento della crescita”…

    Per Draghi e per la UE tutto bene, solo un “rallentamento della crescita”…

    Confcommercio: PIL e consumi a picco nel primo trimestre 2022...

    Leggi di più

    Caro energia: care aziende state tranquille, potrete pagare a rate…

    Caro energia: care aziende state tranquille, potrete pagare a rate…

    Meno male che il Governo stava studiano il sistema per contenere l’aumento delle bollette....

    Leggi di più

    Edilizia: si schedano gli abusi e gli illeciti. Non sarà uno dei tanti proclami?

    Edilizia: si schedano gli abusi e gli illeciti. Non sarà uno dei tanti proclami?

    Pare che nella Banca Dati Nazionale dell'Abusivismo Edilizio saranno censiti tutti i manufatti abusivi presenti sul territorio italiano...

    Leggi di più

    Saldo e stralcio + Rottamazione ter: riproviamo

    Saldo e stralcio + Rottamazione ter: riproviamo

    La finestra si era chiusa al 31 dicembre 2021 ed il Ministero dell'economia si era fermamente opposto di riaprire un qualunque corridoio di adempimento.

    Leggi di più

    Siamo entrati nel controllo di: robot, Intelligenza Artificiale, algoritmi, ecc… (parte 2)

    Siamo entrati nel controllo di: robot, Intelligenza Artificiale, algoritmi, ecc… (parte 2)

    Arriverà il momento cruciale in cui assisteremo alle decisioni assunte in autonomia dai robot sugli umani...

    Leggi di più

    Siamo entrati nel controllo di: robot, Intelligenza Artificiale, algoritmi, ecc… (parte 1)

    Siamo entrati nel controllo di: robot, Intelligenza Artificiale, algoritmi, ecc… (parte 1)

    Arriverà il momento cruciale in cui assisteremo alle decisioni assunte in autonomia dai robot sugli umani...

    Leggi di più

    Caro energia, allo studio taglio dei prezzi

    Caro energia, allo studio taglio dei prezzi

    Il governo è al lavoro per approvare delle misure anti-crisi "già questa settimana"

    Leggi di più