draghi

Draghi (ed i suoi complici) e le bugie – parte terza

draghi

Draghi (ed i suoi complici) e le bugie

3° episodio: spread, fa davvero paura?

La borsa di Milano chiude al 12.02.2021 con lo Spread a 91 punti base. Il giorno seguente, 13.02.2021, SuperMario Draghi è al governo. Il giorno 11.07.2022 la borsa di Milano apre a 201.2. Draghi è ancora al governo e non è iniziata ancora la manfrina delle sue (finte) dimissioni.

Ma il governo dei migliori non avrebbe dovuto avere un impatto – e quindi anche un risultato – migliore sullo spread? Dall’insediamento ad oggi non ha fatto altro che salire.

Ma questo è ovvio e ti spiego il perchè. Lo spread non è un vero indicatore che rileva il fatto se un governo sta andando nella giusta direzione e sta attuando soluzioni che portano benefici al paese. Lo spread non si basa su indicatori concreti quanto su sensazioni e sentimenti. Quindi facilmente e velocemente influenzabili da altre situazioni. Situazioni esterne e lontane anche dalla realtà economica del paese stesso. Te lo dico ancor più semplicisticamente: la speculazione. Ci sono gli “influencer” dei mercati che, a seconda di come vogliono far andare i denari, manovrano in modo tale che vengano prese decisioni politiche come conseguenza delle azioni degli influencer. Oppure, ancora più meschino, ci sono influencer che manovrano affinché lo spread sia usato per far “saltare” alcuni governi.

Vorrei solo soffermarmi sul voto di fiducia, uno strumento che viene (ab)usato ormai da tutti i governi, soprattutto quelli dei tecnici (i migliori… o no? Ma chi li ha definiti così? Ennesima presa in giro, sottile giochino psicologico per farci credere che lo siano).

Se analizziamo i numeri in assoluto, il governo Renzi è colui che ha utilizzato più volte la richiesta della fiducia. Però credo sia più reale e sincero il numero delle volte richieste rapportato alla durata del governo. In questo caso abbiamo (fonte OpenPolis) in testa il governo Monti con la media mensile pari a 3, Draghi con 2,8. A seguire poi Conte II, Gentiloni e Renzi.

Ma dobbiamo veramente averne paura? Ti lascio il tempo per riflettere e, se vorrai, per darmi la tua opinione. Proverò a darti la mia visione, rispondendo a questa domanda, in un altro articolo.

Gli argomenti di prossima trattazione:

  • Spread, quanta paura se ne può avere
  • Il ruolo di Draghi quando era presidente BCE
  • Costi del Petrolio e del carburante al pubblico
  • Il debito buono
  • La Grecia non ci ha insegnato nulla
  • Fincantieri, cosa è successo il 16.05.2022

Giuliano Vendrame
Si Systems Trieste

PER CONTATTI compilate l’apposito form
Seguici su Facebook

Tags: , , , ,

richiedi informazioni

Compila il form sottostante ed un nostro incaricato ti ricontatterà nel minor tempo possibile

    Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

    le ultime news

    Province: a volte ritornano…

    Province: a volte ritornano…

    Torna l'elezione diretta di presidenti e consigli e tornano le giunte. Tutti gli organi avranno durata quinquennale...

    Leggi di più

    UCRAINA – MES – PNRR

    UCRAINA – MES – PNRR

    Se è giusto aiutare chi ha bisogno e soffre, perché il governo non ha stanziato somme importanti in egual misura per ucraini e italiani?

    Leggi di più

    Nessuno scudo penale automatico per chi si ravvede

    Nessuno scudo penale automatico per chi si ravvede

    È quanto emerge dalla legge 197/2022, detta legge di Bilancio 2023.

    Leggi di più

    Definizione agevolata

    Definizione agevolata

    Circolare dell'agenzia delle entrate sulla manovra 2023 illustra le modalità di pagamento

    Leggi di più

    Servizi pubblici locali, siamo sicuri si tratti di più concorrenza?

    Servizi pubblici locali, siamo sicuri si tratti di più concorrenza?

    Gli enti locali dovranno necessariamente passare dalla procedura ad evidenza pubblica in caso di affidamenti a terzi...

    Leggi di più

    Regali di Natale: ecco quelli della BCE

    Regali di Natale: ecco quelli della BCE

    A Natale sono tutti più buoni? Non proprio...

    Leggi di più

    Basilea 3, le banche, i titoli di stato e l’oro

    Basilea 3, le banche, i titoli di stato e l’oro

    Cosa potrebbe accadere, grazie alle nuove regole europee di Basilea 3?

    Leggi di più

    Manovra economica per il 2023

    Manovra economica per il 2023

    Ecco cosa ci dovrebbe aspettare il prossimo anno in termini economici...

    Leggi di più

    Rottamazione o Rottamo-azione? Mutui? Case?

    Rottamazione o Rottamo-azione? Mutui? Case?

    Si parla di rottamazione delle cartelle esattoriali dell’Agenzia delle Entrate e Riscossioni...

    Leggi di più

    La storia si ripete – Benito Draghi e Mario Mussolini

    La storia si ripete – Benito Draghi e Mario Mussolini

    Dal 1922 al 1926 sono accaduti degli avvenimenti che si stanno riproponendo oggi, in modo più accelerato...

    Leggi di più

    Putin non ce la fa più, le sanzioni sulla guerra stanno facendo effetto…

    Putin non ce la fa più, le sanzioni sulla guerra stanno facendo effetto…

    L’economia russa è in ginocchio, i lavoratori perdono il posto perchè gli imprenditori sono ormai costretti a chiudere...

    Leggi di più

    FINCANTIERI – Squadra che vince non si cambia… O no?

    FINCANTIERI – Squadra che vince non si cambia… O no?

    Ma perché questo avvicendamento ai vertici di una società che andava bene?

    Leggi di più

    Fondi per gli italiani regalati a Bill Gates & Co.: ma che meschini!

    Fondi per gli italiani regalati a Bill Gates & Co.: ma che meschini!

    Ma questo non si chiama “conflitto di interesse”..?

    Leggi di più

    Il successore di super Mario Draghi? Ecco chi sarà…

    Il successore di super Mario Draghi? Ecco chi sarà…

    Sapete chi sarà il volto nuovo? Bene, prima di dirti il nome devo fare una premessa...

    Leggi di più